GF Vip 7, pronta un’edizione monstre: la durata sarà davvero record

La Mediaset lavora ad una nuova edizione del Grande Fratello Vip. L’azienda ha deciso: sarà un’edizione da record

Fervono in casa Mediaset i preparativi per la prossima edizione del Grande Fratello Vip. La casa più spiata d’Italia riaprirà i battenti a Settembre, anche se c’è ancora un piccolo giallo sulla data di inizio del reality show di Canale 5. Inizialmente sembrava certo che la famosa “porta rossa” si sarebbe riaperta il prossimo 12 Settembre. Stando alle ultime notizie però la messa in onda potrebbe subire un piccolo slittamento, iniziando dunque il 19 Settembre.

grande fratello vip 27072022
Grande Fratello Vip Logo (Screenshot Instagram)

Quel che è certo è che sarà ancora una volta Alfonso Signorini a condurre la trasmissione, e che al suo fianco come opinioniste ci saranno la new entry Orietta Berti e Sonia Bruganelli, al ritorno dopo l’esperienza dello scorso anno. Grande attesa per conoscere il cast dei “vipponi” che si metteranno in gioco nella gara. Per ora tra i possibili concorrenti ci sono tra gli altri Pamela Prati, Diego Maradona jr, Fiordaliso e l’ex boss della Guru Matteo Cambi. Ancora non sono arrivate conferme, ma i bene informati assicurano che si tratterà di un cast ricco e che sarà un’edizione particolarmente fortunata.

Grande Fratello Vip, edizione da record: sarà la più lunga di sempre. Ecco quanto potrebbe durare

grande fratello vip 27072022
Alfonso Signorini (Ansa Foto)

Di certo sembra esserci il fatto che sarà l’edizione più lunga della storia del reality. Già negli scorsi anni la produzione del programma ha abituato a prolungamenti in corso d’opera e a lunghissime permanenze nella casa (si sono superati i sei mesi dentro il Grande Fratello) ma quest’anno potrebbero davvero superarsi. A farlo intendere era stato anche Pier Silvio Berlusconi durante la presentazione dei palinsesti Mediaset.

C’è chi dice addirittura dice che la prossima stagione potrebbe durare addirittura 8 mesi, tirando dritto sino al mese di Maggio. La motivazione sarebbe il guadagno economico che il programma assicura alla Mediaset. Prolungando la trasmissione intanto si abbatterebbero i costi di produzione, ma si avrebbero soprattutto garantiti ascolti da doppia cifra per due sere a settimana, con almeno il 15%, per la gioia della concessionaria pubblicitaria Publitalia.
Il Grande Fratello, insomma, sarebbe un usato garantito, che garantirebbe inoltre un costo minore rispetto all’ideare e pensare un nuovo programma di successo. Una nuova produzione porta con sé l’incertezza della reazione del pubblico e tanti costi in più, e i programmi che riescono a decollare sono sicuramente molti di meno di quelli che restano nell’anonimato. Per questo la Mediaset si affiderà ancora una volta ad uno dei suoi cavalli di battaglia consapevole dei risultati assicurati.
Secondo quanto riportato da Tv Blog, la finale della prossima edizione del Grande Fratello Vip potrebbe addirittura essere a primavera inoltrata. La sensazione è che, come avvenuto negli ultimi anni, si saprà solo in corso d’opera quanto effettivamente le luci della casa più spiata d’Italia rimarranno accese.

Questo articolo proviene da Bloglive.it

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.