domenica, Dicembre 31

Tag: figli

Assegno unico 2022, varato decreto attuativo: come funziona
Diritti, Ultime News

Assegno unico 2022, varato decreto attuativo: come funziona

È stato approvato dal Consiglio dei ministri il decreto legislativo attuativo dell’assegno unico che sarà operativo dal 2022. Il provvedimento passerà ora al vaglio delle commissioni parlamentari competenti per il parere, prima del via libera definitivo. Poi, prima della fine dell’anno, sarà pubblicato in Gazzetta ufficiale, per essere operativo dal 2022. Assegno unico 2022, a chi andrà? L’assegno dello Stato andrà a sostegno di tutte le famiglie con figli, dagli incapienti ai benestanti e accompagnerà i figli dal settimo mese di gravidanza e oltre la maggiore età, fino a 21 anni, purchè questi studino, facciano tirocini con redditi minimi o siano impegnati nel servizio civile universale. Il sussidio sarà erogato dall’Inps su istanza dei nuclei familiari interessati e riguarderà sia i...
I nomi ‘proibiti’ per un figlio: ecco quelli vietati
Gossip e Curiosità, Ultime News

I nomi ‘proibiti’ per un figlio: ecco quelli vietati

In Italia alcuni nomi sono vietati dalla legge per ragioni burocratiche o di semplice tutela della dignità del nascituro. Quindi prima di scegliere come chiamare un figlio e rischiare numerosi imbarazzi per la persona, è bene sapere quali appellativi sono considerati illegali, offensivi o ridicoli. Può la scelta di un semplice nome di persona creare dissapori, tensioni o essere vietato persino dalla legge? Sì, poiché la selezione dell'appellativo per un figlio in arrivo è un momento delicato per la coppia, che magari ha idee diverse, ma è una questione sensibile anche per la società stessa. Un nome controverso è infatti capace di evocare momenti storici drammatici, come succede nella commedia italiana Nel nome del figlio (in realtà un adattamento di una celebre pièce francese), dov...