venerdì, Dicembre 29

Nuovo Bonus da 100 euro al mese: richiedilo subito online

In arrivo un nuovo bonus da 100 euro. Vediamo insieme di cosa si tratta e cosa bisogna fare per ottenerlo.

Nel mare magnum dei bonus riconfermati o introdotti dal Governo Meloni, se ne aggiunge un altro: un sussidio del valore di 100 euro. In questo articolo vi spieghiamo di cosa si tratta e cosa bisogna fare per ottenerlo.

Nuovo bonus da 100 euro
In arrivo un nuovo bonus da 100 euro – Ilovetrading.it

Bonus sì o bonus no? All’inizio dell’incarico Giorgia Meloni e la sua squadra di Governo avevano manifestato l’intenzione di dare una bella sforbiciata ai bonus ritenuti strumenti inadeguati per contrastare la povertà. Tuttavia, di fronte a tassi d’interesse che non si vedevano da anni e a rialzi anche su farmaci e cibo, l’attuale Esecutivo ha scelto la strada della gradualità.

Così, in attesa che la riforma fiscale- con abbassamento delle tasse e azzeramento dell’Iva sui prodotti di prima necessità- veda la luce, il Governo ha riconfermato quasi tutti i bonus messi in campo dai suoi predecessori. Accanto al bonus luce e gas, al bonus acqua, al bonus Trasporti e al bonus asilo nido, ora entra in scena un altro sussidio: un nuovo bonus di 100 euro.

Bonus da 100 euro: ecco come averlo

Cento euro non cambiano la vita ma aiutano ad arrivare alla fine del mese un po’ più tranquilli. Specialmente se non si naviga in ottime acque. Vediamo quali sono i requisiti da soddisfare per avere diritto a questo aiuto.

Bonus da 100 euro, requisiti
Il bonus si può richiedere con la dichiarazione dei redditi – Ilovetrading.it

La povertà in Italia è diventata un problema sempre più pressante. È stato stimato che, dal 1995 ad oggi, gli stipendi si sono abbassati. In pratica al momento siamo più poveri di trent’anni fa. E il potere d’acquisto è crollato. Ciò che riuscivamo ad acquistare con 50.000 lire oggi non riusciamo a comprarlo nemmeno con 100 euro. Ma siamo più poveri anche solo rispetto al 2019, all’epoca pre- Covid. A causa delle ripetute chiusure dovute alla pandemia, molti hanno perso il lavoro. In risposta a questa difficile situazione, il Governo  ha adottato una serie di misure volte a fornire un aiuto economico ai cittadini più colpiti dalla crisi. Una di queste misure è l’introduzione di un bonus mensile di 100 euro.

Il bonus da 100 euro si rivolge ai lavoratori che hanno un reddito annuo pari o inferiore a 15.000 euro. Il bonus è stato introdotto mesi fa ma è possibile che alcuni lavoratori non abbiano ancora  richiesto l’agevolazione. In questo caso, essi hanno ancora la possibilità di recuperare l’importo a cui avevano diritto compilando il modello 730 di quest’anno. Il bonus non percepito sarà considerato come un credito d’imposta e verrà rimborsato al lavoratore tramite un conguaglio al momento della liquidazione della dichiarazione dei redditi. Il  bonus da 100 euro è destinato sia ai lavoratori dipendenti sia agli autonomi purché il reddito non superi i 15mila euro annui. Questo sussidio verrà erogato direttamente nella busta paga del lavoratore.