giovedì, Dicembre 28

Muschio Selvaggio. Fedez sull’assenza di Luis Sal: “Ci sono rimasto male”

Fedez e Luis Sal, amicizia agli sgoccioli? Il rapper conduce Muschio Selvaggio da solo

La sparizione di Luis Sal dal podcast Muschio Selvaggio ha sollevato gossip e dubbi per settimane, ma finalmente oggi è arrivata una risposta. A fare chiarezza è stato Fedez con un video su YouTube, nel quale ha cercato di fare chiarezza sul cambio di rotta del podcast, inevitabile in assenza di uno dei due fondatori e conduttori. “La verità è molto più semplice e meno tragica di quello che si possa pensare”, ha esordito il rapper, costernato perché costretto a dare spiegazioni per l’ex collaboratore.

Tre settimane di silenzio sulla questione non hanno comunque evitato che il web ne parlasse, sollevando le ipotesi più disparate. Ecco dunque cosa ha raccontato Fedez, dalla fondazione del podcast, alla rottura post-Sanremo 2023, fino all’inaspettato epilogo:

Muschio Selvaggio nasce da me e da Luis e non è mai stato un progetto che verteva a guadagnare dei soldi. Abbiamo rifiutato tante entrate economiche in questi anni proprio per non contaminare il contenuto, motivo per il quale per noi fosse veramente una parentesi di grande libertà e divertimento. (…) Sanremo è stato un progetto voluto fortemente da me, perché pensavo potesse essere utile. Né io, né Luis siamo stati pagati, però è stata una parentesi molto impegnativa. Luis in prima battuta non era d’accordo sul fare questo progetto, poi invece mi ha detto ‘Proviamo a farlo’. È stata un’esperienza complicata, impegnativa e personalmente anche perché è caduta in concomitanza con un momento in cui la mia…

Leggi l’articolo completo su Gossipstyle.it