giovedì, Dicembre 28

INPS, arriva il pannello informativo semplificato per l’Assegno Unico: tutti i dettagli

Ecco finalmente il pannello informativo semplificato con cui l’INPS fornisce agli interessati tutti i dettagli utili per conoscere i conguagli sull’Assegno Unico Universale.

Uno strumento intuitivo e veloce con cui verificare ipotesi di ricalcolo, rimborsi, conguagli e trattenute. Ecco ciò che tanti stavano aspettando. L’INPS ha provveduto, come promesso, a una ricapitolazione ragionata delle ultime modifiche relative all’Assegno Unico Universale, per permettere ai cittadini di orientarsi sulle novità.

Pannello informativo per le famiglie interessate all'Assegno Unico
Assegno Unico, arriva il nuovo pannello informativo per tracciare erogazioni e conguaglio – ilovetrading.it

A partire dal 10 giugno 2023 sul sito dell’INPS sarà dunque possibile interagire con il pannello informativo semplificato che aiuta gli utenti a verificare le modifiche all’Assegno Unico. Tutti gli interessati, specie coloro che sono stati avvisati tramite SMS o e-mail dall’istituto nazionale della previdenza sociale, potranno appoggiarsi allo strumento per comprendere meglio la loro situazione.

Il problema da chiarire ha a che fare con le operazioni di ricalcolo effettuate lo scorso mese di maggio. L’INPS ha infatti scoperto di dover rimodulare l’importo dell’Assegno Unico per tantissime famiglie.

Alcune di esse (la maggioranza) avranno diritto a un conguaglio, perché hanno ricevuto meno di quando avrebbero dovuto. Altre dovranno invece restituire una cifra all’INPS, dato che hanno percepito per errore o calcolo sbagliato una cifra incongrua alla loro situazione.

Tutte queste famiglie interessate al ricalcolo dell’Assegno Universale, sia in positivo che in negativo, potranno ora trovare nel pannello informativo semplificato tutti i dettagli relativi alla loro posizione particolare (per tracciare erogazioni e conguagli).

Pannello illustrativo semplificato per l’Assegno Unico: l’INPS attiva la nuova funzionalità

Per accedere a questo contenuto non bisogna far altro che entrare nel sito dell’INPS, accreditarsi usando le proprie credenziali di autenticazione (sempre le solite: e cioè SPID, CIE o CNS) o tramite un professionista o il CAF. E così si potrà ottenere il supporto didascalico della nuova funzionalità.

Conguagli Assegno Unico, arriva il pannello INPS
Un pannello illustrativo per l’Assegno Unico – ilovetrading.it

Grazie al nuovo pannello, in pratica, tutti gli aventi diritto all’Assegno Unico, o i potenziali richiedenti, potranno verificare tramite schema semplificato tutte le ipotesi di ricalcolo e conguaglio operate dall’INPS. L’Istituto ha provveduto, insomma a offrire uno specchietto ragionato sugli importi dell’assegno caso per caso.

C’è comunque chi va poco d’accordo con l’informatica o ha difficoltà oggettive nel rapportarsi a questo nuovo pannello illustrativo semplificato per l’Assegno Unico. In questo caso, gli utenti possono rivolgersi agli operatori delle strutture territoriali dell’INPS.

In alternativa possono contattare il Contact Center. L’INPS afferma in una nota che la presenza del pannello non annulla l’attività di consulenza e aiuto degli operatori fisici e telefonici. Insomma, gli uomini dell’istituto rimangono a disposizione per fornire ai cittadini interessati tutta l’assistenza e il supporto di cui hanno bisogno.

Per tutti gli altri, molto più comodamente, basterà entrare nel sito dell’INPS e consultare il pannello dedicato. In questo modo ci si renderà subito conto dei conguagli eseguiti, delle trattenute o delle rimodulazioni.