venerdì, Dicembre 29

ecco i requisiti richiesti per poterne usufruire

Arriva il bonus per la costruzione del box auto: scopriamo insieme quali requisiti occorrono per poterne usufruire.

Il periodo dei bonus non è ancora terminato, anzi. Adesso è in arrivo un ulteriore bonus molto interessante e che potrebbe rivelarsi utile per migliaia di italiani. Il nuovo bonus riguarda in particolar modo le auto e i possessori di veicoli in generale. Il traffico è sempre più in aumento e il numero di autoveicoli in circolazione aumenta di giorno in giorno; molti utilizzano la propria auto per recarsi al lavoro, e anche a te, che stai leggendo quest’articolo, sarà capitato di tornare a casa e non riuscire a trovare un posto dove parcheggiare la tua auto.

Bonus box auto: quali requisiti devi avere per ottenerlo
Rifai il garage con il bonus auto 2023 – ilovetrading

Per questo è stato creato ad hoc il bonus box auto, il bonus dedicato ai proprietari di veicoli a quattro e a due ruote che vogliono sostenere la spesa di acquisto e di costruzione (per i fortunati che hanno la possibilità di farlo) di un garage dove parcheggiare la propria auto in tutta sicurezza e comodità. Il bonus box auto 2023 consiste in una detrazione Irpef del 50% delle spese sostenute per l’acquisto o la costruzione di un garage auto. Andiamo a vedere nel particolare in quali casi potrà essere richiesto il bonus.

Bonus box auto 2023: tutti i requisiti necessari per ottenerlo

La detrazione Irpef al 50% può essere ottenuta per l’acquisto di un box o di un posto auto già realizzato da un’impresa costruttrice, o per l’intervento di realizzazione di parcheggi e box auto privati all’interno di un’unità immobiliare (anche comune, nel caso di condomini). L’agevolazione può essere richiesta anche da chi effettua interventi di riparazione o sostituzione a box già esistenti, purché si tratti di interventi straordinari; sono escluse le spese di manutenzione ordinaria come la tinteggiatura delle pareti o la sostituzione delle serrande. In generale, la detrazione box auto 2023 può essere richiesta per tutti i box auto interrati o fuori terra, per i singoli posti auto coperti o scoperti e per i garage.

Bonus box auto: quali requisiti devi avere per ottenerlo
Bonus box auto 2023 – ilovetrading

Come detto poco sopra, il bonus box auto 2023 consiste in una detrazione Irpef del 50% sulle spese di acquisto o costruzione di un box auto; l’importo massimo detraibile è di 96.000 euro per ogni unità immobiliare, e la detrazione viene applicata in 10 rate annuali. Oltre ai requisiti strutturali già evidenziati, dobbiamo inoltre sottolineare che le spese pertinenti al box auto dovranno essere documentate e quindi pagate attraverso strumenti tracciabili. Non verranno accettate domande nelle quali i pagamenti sono stati effettuati attraverso bancomat, assegni, carte ricaricabili o contanti. Per richiedere il box auto 2023, il proprietario dovrà presentare:

  • l’atto di acquisto o preliminare della vendita, in cui si attesta la pertinenzialità del bene acquistato;
  • la dichiarazione del costruttore con annessi i costi di costruzione
  • le ricevute di pagamento effettuato esclusivamente tramite bonifico bancario o postale.