giovedì, Dicembre 28

“Chi dice il contrario è fuori luogo”

Visualizzazioni dell’articolo: 0

Harry e Meghan si difendono: secondo loro l’incidente non è stato ingigantito

L’Us Weekly ha rilasciato un’aggiornamento riguardo l’incidente scampato del Principe Harry e di sua moglie Meghan Markle. I Sussex hanno fatto sapere di essere ancora scioccati per l’accaduto e in particolare per l’inseguimento nella metropoli di New York della scorsa settimana. I Duchi, tramite una fonte, hanno voluto anche insistentemente sottolineare che non si sarebbe trattato di un semplice incidente, andando contro i commenti di coloro che hanno parlato della vicenda.

Harry e Meghan incidente: un inseguimento divisivo

I Sussex, sempre secondo la fonte, “insistono convinti che l’inseguimento non sia stato assolutamente ingigantito e che coloro che dicono il contrario sono fuori luogo”. Questo ha rivelato un informatore all’Us Weekly. I Duchi stavano tornando a casa dopo aver partecipato ai Women of Vision Awards e nell’immediato sarebbero stati inseguiti dai paparazzi in giro per Manhattan, scampando un incidente che poteva costar loro la vita. L’inseguimento sarebbe durato per circa due ore e avrebbe avuto come conseguenza delle collisioni, in cui non sono stati coinvolti direttamente. A questa versione è contrapposta quella di paparazzi e forze dell’ordine, ma finora non è ancora emersa la verità definitiva.

Harry e Meghan ultime notizie: tutta una farsa

Questo potrebbe essere il lato negativo di essere figure di così grande rilievo a livello internazionale. Basti pensare alla catastrofe che aveva causato la morte di Lady…

Leggi l’articolo completo su Gossipstyle.it