giovedì, Dicembre 28

Bonus psicologo: torna a luglio e devi sbrigarti | Come funziona e quanto puoi ottenere

Ritorna il bonus psicologo a partire dal mese di luglio: ecco come funziona e quanto puoi ottenere.

Dopo il grande successo ottenuto torna il bonus psicologo. A partire dal mese di luglio ecco chi potrà richiederlo e come funziona e soprattutto quanti soldi vengono rimborsati.

bonus psicologo luglio come ottenerlo
Bonus psicologo: torna a luglio e devi sbrigarti-Ilovetrading.it

Hai bisogno di uno psicologo, ma non sai come fare per pagarlo? Può aiutarti il bonus psicologo che torna per il mese di luglio. I requisiti per ottenerlo e avere spazio per entrare a far parte di questo sussidio. Ecco cosa succederà per il mese di luglio, come riporta l’INPS.

Torna il bonus psicologo a luglio: ecco tutti i dettagli per ottenerlo

Il bonus psicologo è un incentivo permanente. Secondo quanto anticipato dal Ministero della Salute, Orazio Schillaci, per il 2023 esso sarà sbloccato con il mese di giugno. Fino a quel momento non sarà possibile inoltrare la domanda. Con il decreto sono stati stanziati 5 milioni per il 2023, quindi molto meno dei 25 del 2022. Per questo motivo la nuova platea sarà meno ampia, ma ci sono delle novità per il prossimo mese di luglio: vediamo di cosa si tratta.

bonus psicologo luglio come ottenerlo
Come funziona e quanto puoi ottenere-Ilovetrading.it

Nel mese di luglio siccome in molti non hanno utilizzato il beneficio nei termini di legge, si procederà con lo scorrimento della graduatoria. I contribuenti che avevano presentato domanda, ma non avevano ricevuto il sussidio, potranno quindi ottenerlo. Le indicazioni che forniscono tutte le istruzioni per i richiedenti, e i professionisti, si trovano nel messaggio o INPS 2127/2023Dovranno essere infatti gli psicologi a fornire le fatture entro il 20 giugno per non perdere il rimborso, comunicando così anche chi ha usufruito dei soldi e chi no.

Dopo 180 giorni dalla pubblicazione della graduatoria dei beneficiari del Bonus Psicologo, queste si chiudono. Il codice univoco assegnato viene annullato per cui le risorse sono assegnate nuovamente mediante lo scorrimento della graduatoria, che individua nuovi beneficiari. A livello operativo succede che gli psicologi che hanno in cura i pazienti non possono più aggiungere le sedute, ma non possono nemmeno annullare quelle confermate. Ricordiamo che sono 50 euro per seduta per cui l’eventuale differenza si paga.

I pazienti quindi non possono fare nuove sedute, ma solo quelle confermate. Entro la fine del mese quindi l’INPS predisporrà le risorse per il mese di luglio. Gli interessati potranno accedere sul portale dell’INPS tramite questo percorso. Sostegni, Sussidi e Indennità > “Per malattia” > “Bonus psicologo – Contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia” > “Utilizza il servizio”.