Vite al Limite, ricordate Paula Jones? Da 250 a 65 kg: eccola oggi, irriconoscibile

Paula Jones è stata una delle protagoniste di Vite al Limite: la sua storia ha commosso milioni di telespettatori in tutto il mondo. Com’è diventata oggi?

Il noto reality show – che vede la preziosa presenza del dottor Nowzaradan – ha saputo conquistare sin da subito i cuori di numerosissime persone del pianeta. Numerosi sono stati coloro che hanno scelto di affidarsi nelle mani del medico, per cercare di modificare il proprio peso e di superare le proprie barriere fisiche e psicologiche. Tra questi, c’è stata Paula Jones: la donna pesava inizialmente 250 kg.

Oggi è invece arrivata a 65 kg: sta circolando sul web uno scatto che ritrae il suo cambiamento e che ha lasciato senza parole tutti i seguaci del programma.

Paula da ieri a oggi

Sono state tante le storie che hanno emozionato il pubblico, sempre intento ad ascoltarle e ad assistere ai vari percorsi di dimagrimento. Tra queste, non si può non menzionare la storia di Paula Jones: nata a Jonesboro (Georgia), la donna aveva 39 anni quando ha deciso di prendere parte alla seconda edizione di Vite al Limite. E’ infatti stata seguita dal dottor Nowzaradan per ben 12 mesi: si è presentata dal medico con un peso pari a 250 kg e ha così iniziato un percorso – non facile – che l’ha portata a raggiungere grandi risultati.

Nel corso delle varie puntate, la donna è infatti arrivata a pesare 177 kg: ha dunque perso – grazie al programma – ben 70 kg. Come sta oggi Paula e, soprattutto, com’è diventato il suo corpo? Dopo la fine della sua esperienza televisiva, la Jones ha continuato il suo percorso: ha infatti mangiato sano e ha adottato uno stile di vita davvero esemplare. Sembrerebbe che l’ex paziente abbia adesso raggiunto un peso pari a 65 kg, ed è senz’altro molto orgogliosa di questo risultato.

Attivissima sui social, pubblica inoltre spesso scatti che ritraggono la sua quotidianità e la sua vita personale: mostra ai followers i suoi pasti salutari e nutrienti. La donna partecipa inoltre a convegni ed eventi dedicati al mondo della salute e all’educazione alimentare. Insomma, con lei l’obiettivo del dottor Nowzaradan è stato raggiunto: permettere ai pazienti di acquisire una certa consapevolezza e di tornare ad adottare uno stile di vita sano e salutare.

Questo articolo proviene da Bloglive.it

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.