Test, trova la rana: se la vedi in 30 secondi sei un genio

I test d’intelligenza sono utili per scoprire le proprie abilità logiche e sensoriali: questi esercizi mettono infatti alla prova le proprie conoscenze e i propri istinti.

Si tratta di un rompicapo sano, ma molto difficile da risolvere: non è infatti la prima volta che il nostro cervello si imbatte in queste sfide. Il test della rana propone un’immagine coloratissima e piena di quesiti da risolvere, ma solo uno è quello più importante: dov’è la rana? L’esercizio invita infatti i spettatori a trovare l’animale in soli 30 secondi: ce la farà il cervello a rispettare questi canoni?

Nonostante l’insieme di foglie e colori, è presente appunto una rana. Pochissime persone sono riuscite a trovarla: è davvero così difficile?

Dov’è la rana?

Trovare l’animale non è sicuramente un compito semplice, soprattutto perché si tende spesso a dare uno sguardo superficiale alle immagini (questa ad esempio, essendo molto colorata e mescolata, nasconde bene l’animale). Questo test ha sicuramente l’obiettivo di allenare la propria mente mediante una forte concentrazione, e di stimolare la propria capacità di ragionamento. Ma non è tutto: questo esercizio mette anche alla prova le proprie capacità visive, e si tratta di un test che andrebbe risolto in pochissimi secondi.

Alcuni hanno rinunciato, altri hanno continuato a cercarla (pur separando i 30 secondi disponibili). Dove si trova esattamente la tanto acclamata rana?

La soluzione

Non è affatto semplice individuare l’animale nella fotografia: chi è riuscito a scovare la rana in pochi secondi, allora è sicuramente abituato al dettaglio e ha una mente davvero molto elastica (frutto soprattutto di molto allenamento). Chi non è proprio riuscito a trovare l’animale, non si deve affatto preoccupare dato che il fallimento è molto comune, in questi casi. La rana è infatti mimetizzata nell’immagine: si tratta infatti di un’illusione ottica che viene data soprattutto dalle foglie e dai loro colori molto simili.

L’animale in oggetto è sicuramente molto piccolo ed è coperto da tutte quelle foglie: a svelarne la presenza, è il colore diverso dagli altri. La rana disegnata è infatti di un verde sgargiante (quasi fluo): si trova dunque in altro a destra, ed è stata ben camuffata.

Questo articolo proviene da Bloglive.it

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.