venerdì, Dicembre 29

Marco Bellavia e l’attacco alla nota conduttrice: “Mi relegarono a farlo”

Marco Bellavia, al centro del fenomeno mediatico del momento, si scagliò contro la nota conduttrice in un’intervista, con una stoccata che chiarisce tutto.

Queste settimane non sono state sicuramente facili per Marco Bellavia, che si è reso involontariamente protagonista di un vero e proprio caso mediatico. Giornali, tv e web si sono uniti in un fronte comune nel sostegno all’ex conduttore, che nella casa del GF Vip ha sollevato una tematica molto profonda e attuale. Si è parlato di bullismo e depressione, due aspetti che proprio non avrebbero dovuto andare di pari passo, specialmente in un programma televisivo. L’esperienza da gieffino si è rivelata drammatica per il vippone, che non ha retto al peggiorare della sua condizione mentale, abbandonando il gioco.

Marco Bellavia 06-10-2022 bloglive
Marco Bellavia (Foto Instagram)

Una puntata intera della trasmissione è stata dedicata a quanto accaduto, con l’evidente difficoltà del padrone di casa Alfonso Signorini, costretto a portare avanti una pagina di televisione che non piace neppure a lui, riportando le sue parole. Provvedimenti disciplinari durissimi sono stati presi nei confronti di chi, in modo peggiore, si è rivolto con frasi di scherno e atteggiamenti malsani nei confronti di Bellavia e della sua situazione: a farne le spese Ginevra Lamborghini e Giovanni Ciacci.

Intanto Marco è tornato a casa, circondato dall’affetto dei cari e soprattutto dell’amato figlio. Cresce nel frattempo, la curiosità attorno alla carriera e al vissuto di un personaggio così brillante della tv anni Ottanta. Dopo un esordio come modello, Bellavia è entrato nel cast di Love Me Licia, al fianco di Cristina D’Avena, per poi diventare il volto di Bim Bum Bam. Dopo, una parentesi meno piacevole nel suo percorso professionale, segnato da diverbi con la nota conduttrice.

“Rabbia e cattiveria”, le parole di Bellavia su Paola Perego sono sconcertanti

Marco Bellavia Paola Perego 06-10-2022 bloglive
Marco Bellavia e Paola Perego (Foto Instagram)

Nel 2001, anno in cui ho smesso di condurre Bim Bum Bam, sono andato a Roma e mi relegarono a fare il valletto di Paola Perego a Forum“, raccontò tempo fa il conduttore in un’intervista. I rapporti con la regina di Forum di quel tempo non erano affatto buoni, tanto che Marco Bellavia rivelò che fece quell’esperienza soltanto per soldi, poiché non si trovava affatto bene e lavorava male. La responsabilità sarebbe proprio della Perego, con la quale i rapporti furono tesi e negativi.

La signora, ai tempi in cui mi faceva fare il suo valletto a Forum, mi scagliò contro talmente tanta rabbia e cattiveria (con sue supposizioni e calunnie gravissime) da stoppare e chiudere definitivamente (nel 2002) la mia carriera tv”, scrisse in un suo post il conduttore di Bim Bum Bam. Il gieffino, dunque, attribuì il suo allontanamento dai piccoli schermi proprio alla collega, ma non furono risparmiate giudizi anche su altri nomi noti. “Sarei rimasto volentieri al posto di Bonolis a Bim Bum Bam anche perché avevo le capacità artistiche per poterlo fare ma non mi fu data la possibilità: tutto ruota sui soliti tre quattro artisti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *